Zypper questo sconosciuto

 

Zypper questo sconosciuto


Tradotto e modificato e con varie aggiunte da https://www.tecmint.com/zypper-commands-to-manage-suse-linux-package-management/

 

Indice generale

Zypper questo sconosciuto

Introduzione

Ottenere la Guida di base con zypper

Gestione repository zypper

Elenchi dei Repositori Definiti

Repositories rinfrescanti

Modificare i repository

Aggiunta di repository

Rimozione dei repository

Gestione dei pacchetti con zypper

Installare un pacchetto con zypper

Rimuovere un pacchetto con zypper

Aggiornamento dei pacchetti con zypper

Installare l’origine e costruire dipendenze

zypper negli script e applicazioni

Pulire la cache del zypper Visualizza cronologia (permette anche la riparazione)

Aggiornamento Suse Utilizzando zypper

​​ Comandi utili:

Ricerca…

Ricerca Packages (pacchetti software)

Trovare informazioni dai packages

Trovare informazioni dalle dependecies (dipendenze)

Verificare le Dependecies (dipendenze)

Installare nuovi e raccomandati packages

Installare il Package

Installare tramite condizione

Update (aggiornare) delle patches (pezze di correzione)

Update (aggiornare) dei pacchetti

Lista da zypper help

Log

Finale

Ciaooooooooooooooooooooooo

Introduzione

SUSE (Software and System Entwicklung (Germania), che significa Software e Sviluppo del Sistema, in inglese) Linux è al top del kernel Linux “portato” da Novell MicroFocus. SUSE è disponibile in due confezioni. Uno di loro è chiamato OpenSUSE , che è liberamente disponibile e totalmente libero tanto che è un progetto condotto dalla comunità imballato con l’ultimo supporto dell’applicazione.

L’altra è SUSE Linux Enterprise che è una distribuzione Linux commerciale appositamente progettata per l’impresa e la produzione. SUSE Linux Enterprise Edition è dotato di una serie di applicazioni Enterprise e di funzioni adatte all’ambiente di produzione.

Zypper e YaST sono il Package Manager per i SUSE Linux, che funziona in cima al RPM .

RPM è lo standard di gestione pacchetti gestito da Red-Hat, Suse ed altri, comprende non solo come pacchettizzare ma anche i nomi dei pacchetti, percorsi, elementi base, ecc.. ecc.. Insomma un sistema completo!

YaST che sta, in inglese, per Ancora un altro Strumento d’Installazione è uno strumento che funziona su OpenSUSE e SUSE Enterprise Edition (ma è portato anche in altre distro) per amministrare, configurare e configurare SUSE Linux.

Zypper è l’interfaccia di riga di comando del gestore pacchetti ZYpp per l’installazione, la rimozione e l’aggiornamento di SUSE. ZYpp è il motore di gestione dei pacchetti che consente sia zypper che YaST .

++–++

Prologo: La logica Linux è diversa da quella di Windows, avanzando di base pacchetto non si risolvono i problemi (buchi, sicurezza, intoppi, ecc..) ma solo si hanno nuove funzionalità, per risolvere i problemi si avanza solo di varia-pacchetto e in RPM (il sistema base installazione di Suse e altri Linux ma non tutti) questo avviene solo cambiando alcuni file del pacchetto

Come riconoscere questo? Dal nome del pacchetto esempio:

wps-office-10.1.0.5672-1.a21.x86_64.rpm

“wps-office” è il nome del pacchetto

“-10.1.” è la versione del pacchetto (aggiunta nuove funzionalità)

“0.5672-1.a21” la variazione del pacchetto (soluzione di buchi, sicurezza, intoppi, ecc..)

“x86_64.” dice che è fatto per PC con processore 64Bit (indica che è per quel tipo di computer)

“.rpm” che usa un installatore RMP, e quindi su struttura RPM

++–

Qui in questo articolo vedremo zypper in azione, che sarà l’installazione, l’aggiornamento, la rimozione e fare ogni altra cosa che un gestore di pacchetti può fare. Eccoci qui…

Importante : Ricorda che tutti questi comandi sono intesi per modifiche a livello di sistema, quindi deve essere eseguito come root, altrimenti il  ​​​​ comando non sarà riuscito. Quindi il # prima è da intendersi il prompt e quindi non scrivetelo.


Ottenere la Guida di base con zypper

1. Esegui zypper senza alcuna opzione, ti darà una lista di tutte le opzioni e comandi globali.

​​ # zypper

​​ Uso:

​​ zypper [--global-options]

2. Per ottenere aiuto su un comando specifico dire ‘in’ (installazione), eseguire i seguenti comandi.

# zypper help in

Oppure

# zypper help install

​​ Installare (in) [opzioni] <capability | rpm_file_uri> ... Installare i pacchetti con le funzionalità specificate oi file RPM con specificati luogo. Una funzionalità è NAME [.ARCH] [OP], dove OP è uno Di <, <=, =,> =,>. Opzioni di comando: --ing <alias | # | URI> Seleziona i pacchetti dal repository specificato. -r, --repo <alias | # | URI> Carica solo il repository specificato. -t, - tipo Tipo di pacchetto (pacchetto, patch, modello, prodotto, srcpackage). Predefinito: pacchetto. -n, --name Seleziona i pacchetti per nome normale, non per capienza. -C, --capability Selezionare i pacchetti per funzione. -f, --force Installa anche se l'elemento è già installato (reinstallare), Abbassa o cambia fornitore o architettura. --oldpackage Consente di sostituire un elemento più recente con quello più vecchio. È utile se stai facendo un rollback. A differenza di --force Non imporrà una reinstallazione. --replacefiles Installare i pacchetti anche se sostituiscono i file da altri, Già installati, pacchetti. Il valore predefinito è quello di trattare i conflitti di file Come un errore. --download-as-need disattiva il controllo fileconflict. ......

3. Cercare un pacchetto (esempio gnome-desktop ) prima di installare.

 ​​​​ # zypper se gnome-desktop

​​ Recupero dei metadati di openSUSE-13.2-Debug repository ........................................ ....................[fatto]

​​ Archivia il repository 'openSUSE-13.2-Debug' ........................................ .........................[fatto]

​​ Recupero dei metadati dei file openSUSE-13.2-Non-OSS ...................................... ................... [fatto]

​​ Archivia il repository 'openSUSE-13.2-Non-Oss' cache ...................................... .........................[fatto]

​​ Recupero dei metadati di openSUSE-13.2-Oss del repository ........................................ ......................[fatto]

​​ Archivia il repository 'openSUSE-13.2-Oss' cache ........................................ ...........................[fatto]

​​ Recupero dei metadati del repository 'openSUSE-13.2-Update' ........................................ ...................[fatto]

​​ Archivia il repository 'openSUSE-13.2-Update' cache ........................................ ........................[fatto]

​​ Recupero dei metadati del repository 'openSUSE-13.2-Update-Non-Oss' .................................... ...............[fatto]

​​ Repository di costruzione 'cache openSUSE-13.2-Update-Non-Oss' .................................... ....................[fatto]

​​ Caricamento dei dati del repository ...

​​ Lettura dei pacchetti installati ...

​​ S | ​​ Nome | ​​ Riepilogo | ​​ Tipo  ​​ ​​ ​​ ​​​​ 

​​ - + --------------------------------------- + ------- -------------------------------------------------- - + -----------

​​ | ​​ Gnome-desktop2-lang | ​​ Lingue per il pacchetto gnome-desktop2 | ​​ pacchetto  ​​​​ 

​​ | ​​ Gnome-desktop2 | ​​ GNOME Desktop API Library | ​​ pacchetto  ​​​​ 

​​ | ​​ Libgnome-desktop-2-17 | ​​ GNOME Desktop API Library | ​​ pacchetto  ​​​​ 

​​ | ​​ Libgnome-desktop-3-10 | ​​ GNOME Desktop API Library | ​​ pacchetto  ​​​​ 

​​ | ​​ Libgnome-desktop-3-devel | ​​ Libreria API GNOME Desktop - file di sviluppo ​​ pacchetto  ​​​​ 

​​ | ​​ Libgnome-desktop-3_0-common | ​​ Libreria API GNOME Desktop - File di dati comuni ​​ pacchetto  ​​​​ 

​​ | ​​ Gnome-desktop-debugsource | ​​ Debug fonti per il pacchetto gnome-desktop | ​​ pacchetto  ​​​​ 

​​ | ​​ Gnome-desktop-sharp2-debugsource | ​​ Debug fonti per il pacchetto gnome-desktop-sharp2 | ​​ pacchetto  ​​​​ 

​​ | ​​ Gnome-desktop2-debugsource | ​​ Debug fonti per il pacchetto gnome-desktop2 | ​​ pacchetto  ​​​​ 

​​ | ​​ Libgnome-desktop-2-17-debuginfo | ​​ Debug informazioni per il pacchetto libgnome-desktop-2-17 | ​​ pacchetto  ​​​​ 

​​ | ​​ Libgnome-desktop-3-10-debuginfo | ​​ Debug informazioni per il pacchetto libgnome-desktop-3-10 | ​​ pacchetto  ​​​​ 

​​ | ​​ Libgnome-desktop-3_0-common-debuginfo | ​​ Informazioni sul debug per il pacchetto libgnome-desktop-3_0-common | ​​ pacchetto  ​​​​ 

​​ | ​​ Libgnome-desktop-2-17-debuginfo-32bit | ​​ Debug informazioni per il pacchetto libgnome-desktop-2-17 | ​​ pacchetto  ​​​​ 

​​ | ​​ Libgnome-desktop-3-10-debuginfo-32bit | ​​ Debug informazioni per il pacchetto libgnome-desktop-3-10 | ​​ pacchetto  ​​​​ 

​​ | ​​ Gnome-desktop-sharp2 | ​​ Collegamenti mono per libgnome-desktop | ​​ pacchetto  ​​​​ 

​​ | ​​ Libgnome-desktop-2-devel | ​​ Libreria API GNOME Desktop - file di sviluppo ​​ pacchetto  ​​​​ 

​​ | ​​ Gnome-desktop-lang | ​​ Lingue per il pacchetto gnome-desktop | ​​ pacchetto  ​​​​ 

​​ | ​​ Libgnome-desktop-2-17-32bit | ​​ GNOME Desktop API Library | ​​ pacchetto  ​​​​ 

​​ | ​​ Libgnome-desktop-3-10-32bit | ​​ GNOME Desktop API Library | ​​ pacchetto  ​​​​ 

​​ | ​​ Gnome-desktop | ​​ GNOME Desktop API Library | ​​ srcpackage

4. Ottieni informazioni su un pacchetto modello (esempio lamp_server ) utilizzando il seguente comando.

 ​​​​ # zypper info -t pattern lamp_server

 

​​ Caricamento dei dati del repository ...

​​ Lettura dei pacchetti installati ...

​​ Informazioni per il modello lamp_server:

​​ ------------------------------------

​​ Repository: openSUSE-13.2-Aggiornamento

​​ Nome: lamp_server

​​ Versione: 20141007-5.1

​​ Arco: x86_64

​​ Venditore: openSUSE

​​ Installato: No

​​ Visibile all'utente: Sì

​​ Riepilogo: Server Web e LAMP

​​ Descrizione:

​​ Software per configurare un server Web in grado di fornire contenuti statici, dinamici e interattivi (ad esempio un negozio Web). ​​ Ciò include Apache HTTP Server, il sistema di gestione del database MySQL,

​​ E scripting come PHP, Python, Ruby on Rails o Perl.

​​ Contenuto:

​​ S | ​​ Nome | ​​ Tipo | ​​ Dipendenza

​​ - + ------------------------------- + --------- + ----- ------

​​ | ​​ Apache2-mod_php5 | ​​ Pacchetto  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ 

​​ | ​​ Php5-iconv | ​​ Pacchetto  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ 

​​ I | ​​ Modelli-openSUSE-base | ​​ Pacchetto  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ 

​​ I | ​​ Apache2-prefork | ​​ Pacchetto  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ 

​​ | ​​ Php5-dom | ​​ Pacchetto  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ 

​​ | ​​ Php5-mysql | ​​ Pacchetto  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ 

​​ I | ​​ Apache2 | ​​ Pacchetto  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ 

​​ | ​​ Apache2-esempio-pagine ​​ Pacchetto  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ 

​​ | ​​ Mariadb | ​​ Pacchetto  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ 

​​ | ​​ Apache2-mod_perl | ​​ Pacchetto  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ 

​​ | ​​ Php5-ctype | ​​ Pacchetto  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ 

​​ | ​​ Apache2-doc | ​​ Pacchetto  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ 

​​ | ​​ Yast2-http-server | ​​ Pacchetto  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ 

​​ | ​​ Modelli-openSUSE-lamp_server | ​​ Pacchetto

5. Per aprire la sessione di shell zypper eseguire il comando sotto.

 ​​​​ # zypper shell

O

​​ # zypper sh

​​ zypper> help

​​ Uso:

​​ zypper [--global-options]

Nota: Su zypper shell help ( aiuto ) per ottenere un elenco di opzioni e i comandi globali.

​​ 

Gestione repository zypper

Elenchi dei Repositori Definiti

6. Utilizzare i comandi zypper repo o zypper lr per elencare tutti i repository definiti.

 ​​​​ # zypper repos

Oppure

​​ ​​ zypper lr

 

​​ | ​​ Alias  ​​​​ | ​​ Nome | ​​ Abilitato | ​​ ricaricare

​​ - + --------------------------- + ------------------- ----------------- + --------- + --------

​​ 1 | ​​ OpenSUSE-13.2-0 | ​​ OpenSUSE-13.2-0 | ​​ Sì. | ​​ No  ​​ ​​ ​​​​ 

​​ 2 | ​​ Repo-debug | ​​ OpenSUSE-13.2-Debug | ​​ Sì. | ​​  ​​ ​​​​ 

​​ 3 | ​​ Repo-debug-update | ​​ OpenSUSE-13.2-Update-Debug | ​​ No | ​​  ​​ ​​​​ 

​​ 4 | ​​ Repo-debug-update-non-oss | ​​ OpenSUSE-13.2-Update-Debug-Non-Oss | ​​ No | ​​  ​​ ​​​​ 

​​ 5 | ​​ Repo-non-oss | ​​ OpenSUSE-13.2-Non-Oss | ​​ Sì. | ​​  ​​ ​​​​ 

​​ 6 | ​​ Repo-oss | ​​ OpenSUSE-13.2-Oss | ​​ Sì. | ​​  ​​ ​​​​ 

​​ 7 | ​​ Repo-source | ​​ OpenSUSE-13.2-Source | ​​ No | ​​  ​​ ​​​​ 

​​ 8 | ​​ Repo-update | ​​ OpenSUSE-13.2-Update | ​​ Sì. | ​​  ​​ ​​​​ 

​​ 9 | ​​ Repo-update-non-oss | ​​ OpenSUSE-13.2-Update-Non-Oss | ​​ Sì. | ​​ 

7. Elencare URI zypper .

 ​​​​ # zypper lr -u

​​ # | ​​ Alias  ​​​​ | ​​ Nome | ​​ Abilitato | ​​ Aggiorna. | ​​ URI  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ 

​​ - + --------------------------- + ------------------- ----------------- + --------- + --------- + ------------ -------------------------------------------------- -

​​ 1 | ​​ OpenSUSE-13.2-0 | ​​ OpenSUSE-13.2-0 | ​​ Sì. | ​​ No | ​​ cd:? /// dispositivi = / dev / disk / by-id / ata-VBOX_CD-ROM_VB2-01700376  ​​ ​​​​ 

​​ 2 | ​​ Repo-debug | ​​ OpenSUSE-13.2-Debug | ​​ Sì. | ​​ Sì. | ​​ http://download.opensuse.org/debug/distribution/13.2/repo/oss/

​​ 3 | ​​ Repo-debug-update | ​​ OpenSUSE-13.2-Update-Debug | ​​ No | ​​ Sì. | ​​ http://download.opensuse.org/debug/update/13.2/  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ 

​​ 4 | ​​ Repo-debug-update-non-oss | ​​ OpenSUSE-13.2-Update-Debug-Non-Oss | ​​ No | ​​ Sì. | ​​ http://download.opensuse.org/debug/update/13.2-non-oss/  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ 

​​ 5 | ​​ Repo-non-oss | ​​ OpenSUSE-13.2-Non-Oss | ​​ Sì. | ​​ Sì. | ​​ http://download.opensuse.org/distribution/13.2/repo/non-oss/  ​​​​ 

​​ 6 | ​​ Repo-oss | ​​ OpenSUSE-13.2-Oss | ​​ Sì. | ​​ Sì. | ​​ http://download.opensuse.org/distribution/13.2/repo/oss/  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ 

​​ 7 | ​​ Repo-source | ​​ OpenSUSE-13.2-Source | ​​ No | ​​ Sì. | ​​ http://download.opensuse.org/source/distribution/13.2/repo/oss/

​​ 8 | ​​ Repo-update | ​​ OpenSUSE-13.2-Update | ​​ Sì. | ​​ Sì. | ​​ http://download.opensuse.org/update/13.2/  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ 

​​ 9 | ​​ Repo-update-non-oss | ​​ OpenSUSE-13.2-Update-Non-Oss | ​​ Sì. | ​​ Sì. | ​​ http://download.opensuse.org/update/13.2-non-oss/

8. Elenca la priorità del repository e elencare per priorità.

 ​​​​ # zypper lr -P

​​ # | ​​ Alias  ​​​​ | ​​ Nome | ​​ Abilitato | ​​ Aggiorna. | ​​ Priorità

​​ - + --------------------------- + ------------------- ----------------- + --------- + --------- + ---------

​​ 1 | ​​ OpenSUSE-13.2-0 | ​​ OpenSUSE-13.2-0 | ​​ Sì. | ​​ No | ​​ 99  ​​ ​​​​ 

​​ 2 | ​​ Repo-debug | ​​ OpenSUSE-13.2-Debug | ​​ Sì. | ​​ Sì. | ​​ 99  ​​ ​​​​ 

​​ 3 | ​​ Repo-debug-update | ​​ OpenSUSE-13.2-Update-Debug | ​​ No | ​​ Sì. | ​​ 99  ​​ ​​​​ 

​​ 4 | ​​ Repo-debug-update-non-oss | ​​ OpenSUSE-13.2-Update-Debug-Non-Oss | ​​ No | ​​ Sì. | ​​ 99  ​​ ​​​​ 

​​ 5 | ​​ Repo-non-oss | ​​ OpenSUSE-13.2-Non-Oss | ​​ Sì. | ​​ Sì. | ​​ 85  ​​ ​​​​ 

​​ 6 | ​​ Repo-oss | ​​ OpenSUSE-13.2-Oss | ​​ Sì. | ​​ Sì. | ​​ 99  ​​ ​​​​ 

​​ 7 | ​​ Repo-source | ​​ OpenSUSE-13.2-Source | ​​ No | ​​ Sì. | ​​ 99  ​​ ​​​​ 

​​ 8 | ​​ Repo-update | ​​ OpenSUSE-13.2-Update | ​​ Sì. | ​​ Sì. | ​​ 99  ​​ ​​​​ 

​​ 9 | ​​ Repo-update-non-oss | ​​ OpenSUSE-13.2-Update-Non-Oss | ​​ Sì. | ​​ Sì. | ​​ 99

Repositories rinfrescanti

9. Utilizzare i comandi zypper refresh o zypper ref per aggiornare i repository zypper.

 ​​​​ # zypper refresh

O

​​ # zypper ref

​​ Il repository 'openSUSE-13.2-0' è aggiornato.

​​ Repository 'openSUSE-13.2-Debug' è aggiornato.

​​ Il repository 'openSUSE-13.2-Non-Oss' è aggiornato.

​​ Il repository 'openSUSE-13.2-Oss' è aggiornato.

​​ Repository 'openSUSE-13.2-Update' è aggiornato.

​​ Il repository 'openSUSE-13.2-Update-Non-Oss' è aggiornato.

​​ Tutti i repository sono stati aggiornati.

10. Per aggiornare un repository specifico dire ‘ repo-non-oss ‘, digitare:

 ​​​​ # zypper refresh repo-non-oss

​​ Il repository 'openSUSE-13.2-Non-Oss' è aggiornato.

​​ I repository specificati sono stati aggiornati.

11. Per forzare l’aggiornamento di un repository dire ‘ repo-non-oss ‘, digitare:

 ​​​​ # zypper ref -f repo-non-oss

​​ Forzare il refresh dei metadati grezzi

​​ Recupero dei metadati dei file openSUSE-13.2-Non-OSS ...................................... ......................[fatto]

​​ Forzare la costruzione della cache dei repository

​​ Archivia il repository 'openSUSE-13.2-Non-Oss' cache ...................................... ......................[fatto]

​​ I repository specificati sono stati aggiornati.

Modificare i repository

Qui usiamo i comandizypper modifyrepo ‘ o ‘ zypper mr ‘ per disabilitare, abilitare i repository zypper.

12. Prima di disattivare il repository, è necessario sapere che in zypper ogni repository ha un proprio numero univoco, utilizzato per disattivare o abilitare un repository.

Diciamo che si desidera disattivare il repository ‘ repo-oss ‘, per disabilitare innanzitutto il numero richiesto digitando il seguente comando.

 ​​​​ # zypper lr

​​ # | ​​ Alias  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ | ​​ Nome  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ | ​​ Abilitato | ​​ ricaricare

​​ - + --------------------------- + ------------------- ----------------- +

​​ 1 | ​​ OpenSUSE-13.2-0  ​​​​ | ​​ OpenSUSE-13.2-0 | ​​ Sì.  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ | ​​ No  ​​ ​​ ​​​​ 

​​ 2 | ​​ Repo-debug  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ | ​​ OpenSUSE-13.2-Debug | ​​ Sì.  ​​​​ | ​​  ​​ ​​​​ 

​​ 3 | ​​ Repo-debug-update | ​​ OpenSUSE-13.2-Update-Debug | ​​ No | ​​  ​​ ​​​​ 

​​ 4 | ​​ Repo-debug-update-non-oss | ​​ OpenSUSE-13.2-Update-Debug-Non-Oss | ​​ No | ​​  ​​ ​​​​ 

​​ 5 | ​​ Repo-non-oss  ​​ ​​ ​​ ​​​​ | ​​ OpenSUSE-13.2-Non-Oss | ​​ Sì. | ​​  ​​ ​​​​ 

​​ 6 | ​​ Repo-oss | ​​ OpenSUSE-13.2-Oss | ​​ No | ​​   ​​ ​​​​ 

​​ 7 | ​​ Repo-source  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ | ​​ OpenSUSE-13.2-Source | ​​ No | ​​  ​​ ​​​​ 

​​ 8 | ​​ Repo-update  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ | ​​ OpenSUSE-13.2-Update | ​​ Sì. | ​​  ​​ ​​​​ 

​​ 9 | ​​ Repo-update-non-oss | ​​ OpenSUSE-13.2-Update-Non-Oss | ​​ Sì. | ​​ 

Vedete nell’output di cui sopra, che il repository ‘ repo-oss ‘ avendo numero 6, per disabilitare questo occorre specificare il numero 6 insieme al seguente comando.

 ​​​​ # zypper mr -d 6

 ​​​​ Repostory ' repo-oss ' è stato disattivato con successo.

13. Per abilitare nuovamente lo stesso repository ‘ repo-oss ‘, che appare al numero 6 (come mostrato nell’esempio precedente).

 ​​​​ # zypper mr -e 6

 ​​​​ Repostory 'repo-oss' è stato abilitato con successo.

14. Abilitare l’aggiornamento automatico e il file rpm ” caching ” per un repo dire ‘ repo-non-oss ‘ e impostare la sua priorità per dire 85 .

 ​​​​ # zypper mr -rk -p 85 repo-non-oss

 ​​​​ La riserva repo-non-oss è stata rimasta invariata (85)

 ​​​​ Niente da cambiare per repository 'repo-non-oss'.

15. Disabilita la cache dei file rpm per tutti i repository (verranno sempre aggiornati).

 ​​​​ # zypper mr -Ka

​​ La cache dei file RPM è stata disattivata per il repository 'openSUSE-13.2-0'.

​​ La cache dei file RPM è stata disattivata per il repository 'repo-debug'.

​​ La cache dei file RPM è stata disattivata per il repository 'repo-debug-update'.

​​ La cache dei file RPM è stata disattivata per il repository 'repo-debug-update-non-oss'.

​​ La cache dei file RPM è stata disattivata per repository 'repo-non-oss'.

​​ La cache dei file RPM è stata disattivata per il repository 'repo-oss'.

​​ La cache dei file RPM è stata disattivata per il repository 'repo-source'.

​​ La cache dei file RPM è stata disattivata per il repository 'repo-update'.

​​ La cache dei file RPM è stata disattivata per il repository 'repo-update-non-oss'.

16. Abilitare la memorizzazione nella cache di file rpm per tutti i repository.

 ​​​​ # zypper mr -ka

​​ La cache dei file RPM è stata abilitata per il repository 'openSUSE-13.2-0'.

​​ La cache dei file RPM è stata abilitata per il repository 'repo-debug'.

​​ La cache dei file RPM è stata abilitata per il repository 'repo-debug-update'.

​​ La cache dei file RPM è stata abilitata per il repository 'repo-debug-update-non-oss'.

​​ La cache dei file RPM è stata abilitata per repository 'repo-non-oss'.

​​ La cache dei file RPM è stata abilitata per il repository 'repo-oss'.

​​ La cache dei file RPM è stata abilitata per il repository 'repo-source'.

​​ La cache dei file RPM è stata attivata per il repository 'repo-update'.

​​ La cache dei file RPM è stata abilitata per il repository 'repo-update-non-oss'.

17. Disabilita la cache dei file rpm per i repository remoti.

 ​​​​ # zypper mr -Kt

​​ La cache dei file RPM è stata disattivata per il repository 'repo-debug'.

​​ La cache dei file RPM è stata disattivata per il repository 'repo-debug-update'.

​​ La cache dei file RPM è stata disattivata per il repository 'repo-debug-update-non-oss'.

​​ La cache dei file RPM è stata disattivata per repository 'repo-non-oss'.

​​ La cache dei file RPM è stata disattivata per il repository 'repo-oss'.

​​ La cache dei file RPM è stata disattivata per il repository 'repo-source'.

​​ La cache dei file RPM è stata disattivata per il repository 'repo-update'.

​​ La cache dei file RPM è stata disattivata per il repository 'repo-update-non-oss'.

18. Abilita la memorizzazione nella cache del file rpm per i repository remoti.

 ​​​​ # zypper mr -kt

​​ La cache dei file RPM è stata abilitata per il repository 'repo-debug'.

​​ La cache dei file RPM è stata abilitata per il repository 'repo-debug-update'.

​​ La cache dei file RPM è stata abilitata per il repository 'repo-debug-update-non-oss'.

​​ La cache dei file RPM è stata abilitata per repository 'repo-non-oss'.

​​ La cache dei file RPM è stata abilitata per il repository 'repo-oss'.

​​ La cache dei file RPM è stata abilitata per il repository 'repo-source'.

​​ La cache dei file RPM è stata attivata per il repository 'repo-update'.

​​ La cache dei file RPM è stata abilitata per il repository 'repo-update-non-oss'.

Aggiunta di repository

È possibile utilizzare uno dei due comandi – ‘ zypper addrepo ‘ o ‘ zypper ar ‘. È possibile utilizzare repo url o alias per aggiungere Repository.

19. Aggiungere un repository dire ” http://download.opensuse.org/update/12.3/ “.

 ​​​​ # zypper ar http://download.opensuse.org/update/11.1/ update

​​ Aggiunta di un repository 'update' ............................................. .................................................. .................................................. ............[fatto]

​​ L'aggiornamento del repository è stato aggiunto con successo

​​ Abilitato: Sì  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ 

​​ Autorefresh: No  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ 

​​ Controllo GPG: Sì  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ 

​​ URI: http://download.opensuse.org/update/11.1/

20. Rinominare un repository. Cambierà solo l’alias. È possibile utilizzare il comando ‘ zypper namerepo ‘ o ‘ zypper nr ‘. Per rinominare il alias di un alias di un repo visualizzato al numero 10 ( zypper lr ) all’aggiornamento8, eseguire il comando sotto.

 ​​​​ # zypper nr 10 upd8

​​ Repository 'aggiornamento' rinominato in 'upd8'.

Rimozione dei repository

21. Rimuovere un repository. Rimuoverà il repository dal sistema. È possibile utilizzare il comando ‘ zypper removeerepo ‘ o ‘ zypper rr ‘. Per rimuovere un repo dire ‘ upd8 ‘, eseguire il comando sotto.

 ​​​​ # zypper rr upd8

​​ # Rimozione del repository 'upd8' ............................................ .............................................[fatto]

​​ Il reparto 'upd8' è stato rimosso.

Gestione dei pacchetti con zypper

Installare un pacchetto con zypper

22. Con zypper possiamo installare i pacchetti in base al nome di capacità. Ad esempio, per installare un pacchetto (ad esempio Mozilla Firefox ) utilizzando il nome di capacità.

 ​​​​ # zypper in Mozilla Firefox

​​ Caricamento dei dati del repository ...

​​ Lettura dei pacchetti installati ...

​​ Risoluzione delle dipendenze dei pacchetti ...

​​ Saranno installati i seguenti 128 pacchetti nuovi:

​​ Adwaita-icon-theme at-spi2-atk-common at-spi2-atk-gtk2 a-spi2-core cantarell-fonts cups-libs desktop-file-utils fontconfig gdk-pixbuf-query-loaders gstreamer gstreamer-fluendo-mp3

​​ Gstreamer-plugins-base gtk2-branding-openSUSE gtk2-data gtk2-immodule-amharic gtk2-immodule-inuktitut gtk2-immodule-thai gtk2-immodulo-vietnamita gtk2-metatheme-adwaita

​​ Gtk2-theming-engine-adwaita gtk2-tools gtk3-data gtk3-metatheme-adwaita gtk3-tools hicolor-icona-tema hicolor-icon-theme-branding-openSUSE libasound2 libatk-1_0-0 libatk-bridge-2_0-0

​​ Libatspira-gtk3-module libcanberra-gtk3-libcanberra-gtk3-module libcanberra-gtk3-module libcanberra-gtk3-module libcanberra-gtk-module-common libcdda_interface0

​​ Libcdda_paranoia0 libcolder2 libdrm libdrm_intel libdrm_nouveau2 libdrm_radeon1 libFLAC8 libfreebl3 libgbm1 libgdk_pixbuf-2_0-0 libgraphite2-3 libgstapp-1_0-0 libgstaudio-1_0-0

​​ Libgstpbutils-1_0-0 libgstreamer-1_0-0 libgstriff-1_0-0 libgsttag-1_0-0 libgstvideo-1_0-0 libgthread-2_0-0 libgtk-2_0-0 libgtk-3-0 libharfbuzz0 libjasper1 libjbig2 libjpeg8 libjson-c2

​​ Liblcms2-2 libLLVM libltdl7 libnsssharedhelper0 libogg0 liborc-0_4-0 libpackagekit-glib2-18 libpango-1_0-0 libpciaccess0 libpixman-1-0 libpulse0 libsndfile1 libsoftokn3 libspeex1

​​ Libsqlite3-0 libstartup-notification-1-0 libtheoradec1 libtheoraenc1 libtiff5 libvisual libvorbis0 libvorbisenc2 libvorbisfile3 libwayland-client0 libwayland-cursor0 libwayland-server0

​​ Libxcb-libxcb-libxcb-libxcb-present0 libxcb-

​​ LibXfixes3 libXft2 libXi6 libXinerama1 libxkbcommon-0_4_3 libXrandr2 libXrender1 libxshmfence1 libXtst6 libXv1 libXxf86vm1 Mesa-libEGL1 Mesa-libGL1 Mesa-libglapi0

​​ Metatheme-adwaita-common MozillaFirefox MozillaFirefox-branding-openSUSE Mozilla-nss mozilla-nss-certs PackageKit-gstreamer-plugin pango-tools sound-theme-freedesktop

​​ I seguenti 10 pacchetti consigliati sono stati selezionati automaticamente:

​​ Gstreamer-fluendo-mp3 gtk2-branding-openSUSE gtk2-data gtk2-immodule-amharic gtk2-immodule-inuktitut gtk2-immodule-thai gtk2-immodule-vietnamiano libcanberra0 libpulse0

​​ PackageKit-gstreamer-plugin

​​ 128 nuovi pacchetti da installare.

​​ Dimensione totale di download: 77,2 MiB. ​​ Già nella cache: 0 B Dopo l'operazione, saranno utilizzati altri 200,0 MiB.

​​ Continua? ​​ [Y / n /? ​​ Mostra tutte le opzioni] (y): y

​​ Recupero del pacchetto cantarell-fonts-0.0.16-1.1.noarch (1/128), 74.1 KiB (115.6 KiB non compresso)

​​ Recupero: cantarell-fonts-0.0.16-1.1.noarch.rpm ................................... .................................................. .................................... [fatto (63,4 KB / s)]

​​ Recupero del pacchetto hicolor-icon-theme-0.13-2.1.2.noarch (2/128), 40.1 KiB (50.5 KiB non compresso)

​​ Recupero: hicolor-icon-theme-0.13-2.1.2.noarch.rpm ................................. .................................................. ................................................[fatto ]

​​ Recupero del pacchetto tema-freedesktop-0.8-7.1.2.noarch (3/128), 372.6 KiB (460.3 KiB non compresso)

23. Installare un pacchetto (ad esempio gcc ) utilizzando la versione.

 ​​​​ # zypper in 'gcc <5.1'

​​ Caricamento dei dati del repository ...

​​ Lettura dei pacchetti installati ...

​​ Risoluzione delle dipendenze dei pacchetti ...

​​ Saranno installati i seguenti 13 nuovi pacchetti:

​​ Cpp cpp48 gcc gcc48 libasan0 libatomic1-gcc49 libcloog-isl4 libgomp1-gcc49 libisl10 libitm1-gcc49 libmpc3 libmpfr4 libtsan0-gcc49

​​ 13 nuovi pacchetti da installare.

​​ Dimensione totale di download: 14,5 MiB. ​​ Già nella cache: 0 B Dopo l'operazione, saranno utilizzati ulteriori 49,4 MiB.

​​ Continua? ​​ [Y / n /? ​​ Mostra tutte le opzioni] (y): y

24. Installare un pacchetto (ad esempio gcc ) per l’architettura (per esempio i586 ).

 ​​​​ # zypper in gcc.i586

​​ Caricamento dei dati del repository ...

​​ Lettura dei pacchetti installati ...

​​ Risoluzione delle dipendenze dei pacchetti ...

​​ Saranno installati i seguenti 13 nuovi pacchetti:

​​ Cpp cpp48 gcc gcc48 libasan0 libatomic1-gcc49 libcloog-isl4 libgomp1-gcc49 libisl10 libitm1-gcc49 libmpc3 libmpfr4 libtsan0-gcc49

​​ 13 nuovi pacchetti da installare.

​​ Dimensione totale di download: 14,5 MiB. ​​ Già nella cache: 0 B Dopo l'operazione, saranno utilizzati ulteriori 49,4 MiB.

​​ Continua? ​​ [Y / n /? ​​ Mostra tutte le opzioni] (y): y

​​ Recupero del pacchetto libasan0-4.8.3 + r212056-2.2.4.x86_64 (1/13), 74.2 KiB (166.9 KiB non compresso)

​​ Recupero: libasan0-4.8.3 + r212056-2.2.4.x86_64.rpm ................................. .................................................. .................................... [fatto (79.2 KB / s)]

​​ Recupero del pacchetto libatomic1-gcc49-4.9.0 + r211729-2.1.7.x86_64 (2/13), 14.3 KiB (26.1 KiB non compresso)

​​ Recupero: libatomic1-gcc49-4.9.0 + r211729-2.1.7.x86_64.rpm ............................... .................................................. .............................. [fatto (55,3 KB / s)]

25. Installare un pacchetto (dire Gcc ) per architettura specifica (ad esempio i586 ) e versione specifica (ad esempio <5.1 ),

 ​​​​ # zypper in 'gcc.i586 <5.1'

​​ Caricamento dei dati del repository ...

​​ Lettura dei pacchetti installati ...

​​ Risoluzione delle dipendenze dei pacchetti ...

​​ Saranno installati i seguenti 13 nuovi pacchetti:

​​ Cpp cpp48 gcc gcc48 libasan0 libatomic1-gcc49 libcloog-isl4 libgomp1-gcc49 libisl10 libitm1-gcc49 libmpc3 libmpfr4 libtsan0-gcc49

​​ 13 nuovi pacchetti da installare.

​​ Dimensione totale di download: 14,4 MiB. ​​ Già memorizzato nella cache: 129.5 KiB Dopo l'operazione, verranno utilizzati altri 49.4 MiB.

​​ Continua? ​​ [Y / n /? ​​ Mostra tutte le opzioni] (y): y

​​ Nella cache libasan0-4.8.3 + r212056-2.2.4.x86_64.rpm (1/13), 74.2 KiB (166.9 KiB non compressi)

​​ Nella cache libatomic1-gcc49-4.9.0 + r211729-2.1.7.x86_64.rpm (2/13), 14.3 KiB (26.1 KiB non compresso)

​​ Nella cache libgomp1-gcc49-4.9.0 + r211729-2.1.7.x86_64.rpm (3/13), 41.1 KiB (90.7 KiB disimballato)

26. Installare un pacchetto (es. libxine ) dal repository ( amarok ).

​​ # zypper in amarok upd:libxine1

​​ Caricamento dei dati del repository ...

​​ Lettura dei pacchetti installati ...

​​ Risoluzione delle dipendenze dei pacchetti ...

​​ I seguenti 202 NUOVI pacchetti verranno installati:

​​ Amarok bundle-lang-kde-en clamz coppe-libs enscript fontconfig gdk-pixbuf-query-loaders ghostscript-fonts-std gptfdisk gstreamer gstreamer-plugins-base hicolor-icon-theme

​​ Hicolor-icon-theme-branding-openSUSE htdig hunspell hunspell-tools icoutils ispell-americano kde4-filesystem kdebase4-runtime kdebase4-runtime-branding-openSUSE kdelibs4

​​ Kdelibs4-branding-openSUSE kdelibs4-core kdialog libakonadi4 l

​​ .....

27. Installare un pacchetto (es. git ) usando il nome ( -n ).

 ​​​​ # zypper in -n git

​​ Caricamento dei dati del repository ...

​​ Lettura dei pacchetti installati ...

​​ Risoluzione delle dipendenze dei pacchetti ...

​​ Saranno installati i seguenti 35 nuovi pacchetti:

​​ Cvs cvsps fontconfig git git-core git-cvs git-e-mail git-gui git-git-svn git-web libserf-1-1 libsqlite3-0 libXft2 libXrender1 libXss1 Perl-Authen-SASL perl-Clone perl-DBD-SQLite perl-DBI

​​ Perl-Perl-PerL-Perl-Net-Daemon perl-Net-SMTP-SSL Perl-Net-SSLeay perl-Net-Perl-Perl-Perl-Perl-Perl -perl tcl

​​ Tk xhost

​​ I seguenti 13 pacchetti consigliati sono stati selezionati automaticamente:

​​ Git-cvs git-e-mail git-gui git-git-svn git-web PERL-Authen-SASL Perl-Clone PERL-MLDBM perl-Net-Daemon perl-Net-SMTP-SSL Perl-PlRPC perl-SQL Statement

​​ Il seguente pacchetto è suggerito, ma non verrà installato:

​​ git-daemon

​​ 35 nuovi pacchetti da installare.

​​ Dimensione totale di download: 15.6 MiB. ​​ Già memorizzato nella cache: 0 B Dopo l'operazione, saranno utilizzati ulteriori 56,7 miliardi di MiB.

​​ Continua? ​​ [Y / n /? ​​ Mostra tutte le opzioni] (y): y

28. Installare un pacchetto utilizzando i caratteri jolly . Ad esempio, installare tutti i pacchetti php5.

 ​​​​ # zypper in php5 *

​​ Caricamento dei dati del repository ...

​​ Lettura dei pacchetti installati ...

​​ Risoluzione delle dipendenze dei pacchetti ...

​​ Problema: php5-5.6.1-18.1.x86_64 richiede smtp_daemon, ma questo requisito non può essere fornito

​​ Fornitori non installabili: exim-4.83-3.1.8.x86_64 [openSUSE-13.2-0]

​​ postfix-2.11.0-5.2.2.x86_64 [openSUSE-13,2-0]

​​ sendmail-8.14.9-2.2.2.x86_64 [openSUSE-13,2-0]

​​ Exim-4.83-3.1.8.i586 [repo-oss]

​​ msmtp-MTA-1.4.32-2.1.3.i586 [repo-oss]

​​ postfix-2.11.0-5.2.2.i586 [repo-oss]

​​ sendmail-8.14.9-2.2.2.i586 [repo-oss]

​​ Exim-4.83-3.1.8.x86_64 [repo-oss]

​​ msmtp-MTA-1.4.32-2.1.3.x86_64 [repo-oss]

​​ postfix-2.11.0-5.2.2.x86_64 [repo-oss]

​​ sendmail-8.14.9-2.2.2.x86_64 [repo-oss]

​​ postfix-2.11.3-5.5.1.i586 [repo-update]

​​ postfix-2.11.3-5.5.1.x86_64 [repo-update]

​​ Soluzione 1: Le seguenti azioni saranno eseguite:

​​ Non installare php5-5.6.1-18.1.x86_64

​​ Non installare php5-pear-Auth_SASL-1.0.6-7.1.3.noarch

​​ Non installare php5-pear-Horde_Http-2.0.1-6.1.3.noarch

​​ Non installare php5-pear-Horde_Image-2.0.1-6.1.3.noarch

​​ Non installare php5-pear-Horde_Kolab_Format-2.0.1-6.1.3.noarch

​​ Non installare php5-pear-Horde_Ldap-2.0.1-6.1.3.noarch

​​ Non installare php5-pear-Horde_Memcache-2.0.1-7.1.3.noarch

​​ Non installare php5-pear-Horde_Mime-2.0.2-6.1.3.noarch

​​ Non installare php5-pear-Horde_Oauth-2.0.0-6.1.3.noarch

​​ Non installare php5-pear-Horde_Pdf-2.0.1-6.1.3.noarch

​​ ....

29. Installare un pacchetto (es. lamp_server ) utilizzando il pattern (gruppo di pacchetti della stessa tipologia).

​​ # zypper in -t pattern lamp_server

​​ Inserimento dati repository ...

​​ Lettura dei pacchetti installati ...

​​ Risoluzione delle dipendenze dei pacchetti ...

​​ Saranno installati i seguenti 29 nuovi pacchetti:

​​ Apache2 apache2-doc apache2-esempio-pagine apache2-mod_perl apache2-prefork patterns-openSUSE-lamp_server perl-Data-Dump Perl-Encode-Locale perl-File-Listing perl-HTML-Parser

​​ Perl-HTML-Tagset Perl-HTTP-Cookies perl-HTTP-Daemon perl-HTTP-Data perl-HTTP-Messaggio perl-HTTP-Negozi perl-IO-HTML perl-IO-Socket-SSL perl-libwww-perl perl-Linux -pid

​​ Perl-LWP-MediaTypes perl-LWP-protocollo-perl-Net-HTTP Perl-Net-SSLeay perl-Tie-IxHash perl-TimeDate perl-URI perl-WWW-RobotRules yast2-http-server

​​ Verrà installato il seguente modello NUOVO:

​​ lamp_server

​​ I seguenti 10 pacchetti consigliati sono stati selezionati automaticamente:

​​ Apache2 apache2-doc apache2-esempio-pagine apache2-mod_perl apache2-prefork perl-Data-Dump perl-IO-Socket-SSL perl-LWP-Protocol-https Perl-TimeDate yast2-http-server

​​ 29 nuovi pacchetti da installare.

​​ Dimensione totale di download: 7.2 MiB. ​​ Già in cache: 1,2 MiB Dopo l'operazione, saranno utilizzati altri 34,7 miliardi di MiB.

​​ Continua? ​​ [Y / n /? ​​ Mostra tutte le opzioni] (y):

30. Installare un pacchetto (dire nano ) e rimuovere un pacchetto (dire vi ) in una sola volta.

 ​​​​ # zypper in nano -vi

​​ Caricamento dei dati del repository ...

​​ Lettura dei pacchetti installati ...

​​ '-vi' non è presente nei nomi dei pacchetti. ​​ Provare le capacità.

​​ Risoluzione delle dipendenze dei pacchetti ...

​​ Saranno installati i seguenti 2 nuovi pacchetti:

​​ Nano-nano-lang

​​ Il seguente pacchetto verrà rimosso:

​​ vim

​​ Il seguente pacchetto consigliato è stato selezionato automaticamente:

​​ nano-lang

​​ 2 nuovi pacchetti da installare, 1 da rimuovere.

​​ Dimensione totale di download: 550.0 KiB. ​​ Già nella cache: 0 B Dopo l'operazione, 463.3 KiB saranno liberati.

​​ Continua? ​​ [Y / n /? ​​ Mostra tutte le opzioni] (y):

​​ ...

31. Installare un pacchetto rpm (diciamo teamviewer ).

 ​​​​ # zypper in teamviewer * .rpm

​​ Caricamento dei dati del repository ...

​​ Lettura dei pacchetti installati ...

​​ Risoluzione delle dipendenze dei pacchetti ...

​​ Saranno installati i seguenti 24 nuovi pacchetti:

​​ Alsa-oss-32bit fontconfig-32bit libasound2-32bit libexpat1-32bit libfreetype6-32bit libgcc_s1-gcc49-32bit libICE6-32bit libjpeg62-32bit libpng12-0-32bit libpng16-16-32bit libSM6-32bit

​​ Libuuid1-32bit libX11-6-32bit libXau6-32bit libxcb1-32bit libXdamage1-32bit libXext6-32bit libXfixes3-32bit libXinerama1-32bit libXrandr2-32bit libXrender1-32bit libXtst6-32bit

​​ Teamviewer libz1-32bit

​​ Il seguente pacchetto consigliato è stato selezionato automaticamente:

​​ alsa-oss-32bit

​​ 24 nuovi pacchetti da installare.

​​ Dimensione totale di download: 41,2 MiB. ​​ Già nella cache: 0 B Dopo l'operazione, saranno utilizzati ulteriori 119,7 MiB.

​​ Continua? ​​ [Y / n /? ​​ Mostra tutte le opzioni] (y):

​​ ..

Rimuovere un pacchetto con zypper

32. Per rimuovere tutti i pacchetti, è possibile utilizzare i comandi ‘ zypper remove ‘ o ‘ zypper rm ‘. Ad esempio, per rimuovere un pacchetto (dire apache2), eseguire:

​​ # zypper remove apache2

O

# zypper rm apache2

​​ Caricamento dei dati del repository ...

​​ Lettura dei pacchetti installati ...

​​ Risoluzione delle dipendenze dei pacchetti ...

​​ I seguenti 2 pacchetti verranno RIMUOVATI:

​​ Apache2 apache2-prefork

​​ 2 pacchetti da rimuovere.

​​ Dopo l'operazione, sarà liberato 4.2 MiB.

​​ Continua? ​​ [Y / n /? ​​ Mostra tutte le opzioni] (y): y

​​ (1/2) Rimozione di apache2-2.4.10-19.1 ..................................... ...................................[fatto]

​​ (2/2) Rimozione di apache2-prefork-2.4.10-19.1 ................................... .............................[fatto]

Aggiornamento dei pacchetti con zypper

33. Aggiorna tutti i pacchetti. È possibile utilizzare i comandi ‘ zypper update ‘ o ‘ zypper up ‘.

# zypper update

 

​​ Caricamento dei dati del repository ...

​​ Lettura dei pacchetti installati ...

​​ Niente da fare.

34. Aggiorna solo i pacchetti specifici (ad esempio apache2 e openssh, funziona anche con “dup” ).

 ​​​​ # zypper up apache2 openssh

​​ Caricamento dei dati del repository ...

​​ Lettura dei pacchetti installati ...

​​ Nessun candidato di aggiornamento per 'apache2-2.4.10-19.1.x86_64'. ​​ La versione più alta disponibile è già installata.

​​ Nessun candidato di aggiornamento per 'openssh-6.6p1-5.1.3.x86_64'. ​​ La versione più alta disponibile è già installata.

​​ Risoluzione delle dipendenze dei pacchetti ...

​​ Niente da fare.

35. Installare un pacchetto dire ( mariadb ) se non è installato, se installato aggiornarlo.

 ​​​​ # zypper in mariadb

​​ Caricamento dei dati del repository ...

​​ Lettura dei pacchetti installati ...

​​ 'Mariadb' è già installato.

​​ Nessun candidato di aggiornamento per 'mariadb-10.0.13-2.6.1.x86_64'. ​​ La versione più alta disponibile è già installata.

​​ Risoluzione delle dipendenze dei pacchetti ...

​​ Niente da fare.

Installare l’origine e costruire dipendenze

È possibile utilizzare i comandi ” zypper source-install ” o ” zypper si ” per creare pacchetti dalla sorgente.

36. Installare i pacchetti di origine e costruire le loro dipendenze per un pacchetto (per esempio mariadb ).

 ​​​​ # zypper si mariadb

​​ Lettura dei pacchetti installati ...

​​ Caricamento dei dati del repository ...

​​ Risoluzione delle dipendenze dei pacchetti ...

​​ Saranno installati i seguenti 36 nuovi pacchetti:

​​ Autoconf automake bison cmake cpp cpp48 gcc gcc48 gcc48-c ++ gcc-c ++ libaio-devel libarchive13 libasan0 libatomic1-gcc49 libcloog-isl4 libedit-devel libevent-devel libgomp1-gcc49 libisl10

​​ Libitm1-gcc49 libltdl7 libmpc3 libmpfr4 libopenssl-devel libstdc ++ 48-devel libtool libtsan0-gcc49 m4 rendere ncurses-devel rileva-devel crea line-devel sito-config tack tcpd-devel zlib-devel

​​ Verrà installato il seguente pacchetto di origine:

​​ MariaDB

​​ 36 nuovi pacchetti da installare, 1 pacchetto sorgente.

​​ Dimensione totale di download: 71.5 MiB. ​​ Già cache: 129.5 KiB Dopo l'operazione, saranno utilizzati altri 183.9 MiB.

​​ Continua? ​​ [Y / n /? ​​ Mostra tutte le opzioni] (y): y

37. Installare solo l’origine per un pacchetto (diciamo MariaDB ).

# zypper in MariaDB -D

Loading data repository ...

Lettura pacchetti installati ...

'MariaDB' è già installato.

Nessun aggiornamento candidato per 'MariaDB-10.0.13-2.6.1.x86_64'. La versione più alta disponibile è già installata.

Risolvere le dipendenze dei pacchetti ...

​​ Niente da fare.

38. Installare solo le dipendenze di compilazione per i pacchetti (dire MariaDB ).

# zypper si -d MariaDB

Lettura pacchetti installati ...

Loading data repository ...

Risolvere le dipendenze dei pacchetti ...

I seguenti 36 nuovi pacchetti stanno per essere installati:

autoconf automake bisonti cmake CPP cpp48 gcc gcc48 gcc48-c ++ gcc-c ++ libaio-devel libarchive13 libasan0 libatomic1-gcc49 libcloog-isl4 libedit-devel libevent-devel libgomp1-gcc49 libisl10

libitm1-gcc49 libltdl7 libmpc3 libmpfr4 libopenssl-devel libstdc ++ 48-devel libtool libtsan0-gcc49 m4 rendono ncurses-devel pam-devel readline-devel site-config tack tcpd-devel zlib-devel

Il seguente pacchetto è raccomandato, ma non verrà installato a causa di conflitti o problemi di dipendenza:

readline-doc

36 nuovi pacchetti da installare.

Nel complesso dimensione del download: 33.7 MiB. Già nella cache: 129.5 KiB Dopo l'operazione, ulteriore 144,3 MiB verrà utilizzato.

Continua? [Y / n /? mostra tutte le opzioni] (y): y

zypper negli script e applicazioni

39. Installare un pacchetto (dicono MariaDB ) senza l’interazione dell’utente.

​​ # zypper --non-interactive in MariaDB

Loading data repository ...

Lettura pacchetti installati ...

'MariaDB' è già installato.

Nessun aggiornamento candidato per 'MariaDB-10.0.13-2.6.1.x86_64'. La versione più alta disponibile è già installata.

Risolvere le dipendenze dei pacchetti ...

​​ Niente da fare.

40. Rimuovere un pacchetto (dicono MariaDB ) senza l’interazione dell’utente.

​​ # zypper --no-interactive MariaDB rm

Loading data repository ...

Lettura pacchetti installati ...

Risolvere le dipendenze dei pacchetti ...

Il seguente pacchetto sta per essere rimosso:

MariaDB

1 pacchetto da rimuovere.

Dopo l'operazione, il 71,8 MiB verrà liberata.

Continua? [Y / n /? mostra tutte le opzioni] (y): y

(1/1) Rimozione ................................... MariaDB-10.0.13-2.6.1 ..........................................[fatto]

41. zypper output in XML.

​​ # zypper --xmlout

​​ Uso:

zypper [--global-options] <comando> [--comando-opzioni] [argomenti]

Opzioni globali

​​ ....

42. generare output “tranquilla” al momento dell’installazione.

​​ # zypper --quiet in MariaDB

Il seguente nuovo pacchetto sta per essere installato:

MariaDB

1 nuovo pacchetto da installare.

dimensione del download Globale: 0 B. Già nella cache: 7.8 MiB Dopo l'operazione, ulteriore 71,8 MiB verrà utilizzato.

Continua? [Y / n /? mostra tutte le opzioni] (y):

​​ ...

43. generare un output “tranquilla” distallazione.

​​ # zypper rm --quiet MariaDB

44. Auto accetta di licenze / accordi.

# zypper patch --auto-agree-with-licenses

Loading data repository ...

Lettura pacchetti installati ...

Risolvere le dipendenze dei pacchetti ...

​​ Niente da fare.

Pulire la cache del zypper Visualizza cronologia (permette anche la riparazione)

​​ 

45. Se si desidera pulire di zypper solo la cache, è possibile utilizzare il comando seguente.

# zypper clean

Tutti gli archivi sono stati ripuliti.

Se si desidera (consigliato) pulire i metadati e la cache dei pacchetti in una volta, come si può passare -all (tutti) / -a con zypper come.

# zypper clean -a

Tutti gli archivi sono stati ripuliti.

46. Per visualizzare i registri di tutti i pacchetti installati, aggiornati o rimossi tramite zypper, vengono registrati in:

/var/log/zypp/history

Si può visualizzare e/o si può utilizzare il filtro per ottenere un output personalizzato.

​​ # cat /var/log/zypp/history

2015/05/07 15: 43: 03 | installazione | spinta-license1_54_0 | 1.54.0-10.1.3 | noarch || openSUSE-13,2-0 | 0523b909d2aae5239f9841316dafaf3a37b4f096 |

2015/05/07 15: 43: 03 | installazione | marchio-openSUSE | 13.2-3.6.1 | noarch || openSUSE-13,2-0 | 6609def94b1987bf3f90a9467f4f7ab8f8d98a5c |

2015/05/07 15: 43: 03 | installazione | bundle-lang-comune-it | 13.2-3.3.1 | noarch || openSUSE-13,2-0 | ca55694e6fdebee6ce37ac7cf3725e2aa6edc342 |

2015/05/07 15: 43: 03 | installazione | insserv-compat | 0.1-12.2.2 | noarch || openSUSE-13,2-0 | 6160de7fbf961a279591a83a1550093a581214d9 |

2015/05/07 15: 43: 03 | installazione | libX11-data | 1.6.2-5.1.2 | noarch || openSUSE-13,2-0 | f1cb58364ba9016c1f93b1a383ba12463c56885a |

2015/05/07 15: 43: 03 | installazione | libnl-config | 3.2.25-2.1.2 | noarch || openSUSE-13,2-0 | aab2ded312a781e93b739b418e3d32fe4e187020 |

2015/05/07 15: 43: 04 | installazione | wireless-regdb | 2014.06.13-1.2 | noarch || openSUSE-13,2-0 | be8cb16f3e92af12b5ceb977e37e13f03c007bd1 |

2015/05/07 15: 43: 04 | installazione | YaST2-trans-it | 3.1.0-2.1 | noarch || openSUSE-13,2-0 | 1865754e5e0ec3c149ac850b340bcca55a3c404d |

2015/05/07 15: 43: 04 | installazione | yast2-trans-stats | 2.19.0-16.1.3 | noarch || openSUSE-13,2-0 | b107d2b3e702835885b57b04d12d25539f262d1a |

2015/05/07 15: 43: 04 | installazione | cracklib-dict-completo | 2.8.12-64.1.2 | x86_64 || openSUSE-13,2-0 | 08bd45dbba7ad44e3a4837f730be76f55ad5dcfa |

​​ ......

Aggiornamento Suse Utilizzando zypper

47. È possibile utilizzare ‘ dist-upgrade opzione’ con zypper comando per aggiornare il vostro attuale Suse Linux alla versione più recente.

​​ # zypper dist-upgrade

Si sta per fare un aggiornamento della distribuzione con tutti i repository abilitati. Assicurarsi che questi archivi sono compatibili prima di continuare. Vedere 'man zypper' per maggiori informazioni su questo comando.

repository costruzione cache 'openSUSE-13,2-0' ........................................ .............................[fatto]

Recupero repository di metadati '-Debug openSUSE-13.2' ........................................ ....................[fatto]

repository costruzione cache 'openSUSE-13.2-Debug' ........................................ .........................[fatto]

Recupero repository 'openSUSE-13.2-non-Oss' metadati ...................................... ....................[fatto]

repository costruzione cache 'openSUSE-13.2-non-Oss' ...................................... .........................[fatto]

​​ 

È tutto per ora.

Spero che questo articolo vi avrebbe aiutato a gestire te sistema SUSE e Server specialmente per i neofiti.

Se ritieni che ho tralasciato alcuni comandi puoi fornire il feedback nei commenti in modo che posso aggiornare l’articolo.

​​ 

+------------+


Comandi utili:

Questi sono i più utili comandi di Zypper:

Ricerca…

Ricerca Packages (pacchetti software)

## zypper search Oppure zypper se

# cercare la stringa “RSI” anche in sommari e descrizioni

zypper se – dC — match – words RSI

​​ #lista tutti i packages che iniziano per ‘yast’

zypper se ‘yast*’

​​ #lista tutti i packages dal ‘upd’ repository (deposito server)

zypper se – r upd

#mostra tutti i ‘sqlite’ packages installati

zypper se – i sqlite


#lista tutti i patterns avallabili in ‘suse’ repository

zypper se – t pattern – r suse

​​ 

Trovare informazioni dai packages

## zypper info Oppure zypper if

zypper info amarok

# mostra le informazioni per ‘amarok’ solo patch

zypper info – t patch amarok

# come sopra

zypper patch – info amarok

#informazioni su ‘lamp_server’ pattern

zypper info – t pattern lamp _ server

​​ 

Trovare informazioni dalle dependecies (dipendenze)

## zypper what-provides Oppure zypper wp

zypper wp firefox

—Utilità….

Verificare le Dependecies (dipendenze)

zypper verify

#Oppure

zypper ve

Installare nuovi e raccomandati packages

## Si usa solo se disabilitata l’opzione “installa sempre raccomandati”

zypper install-new-recommends

#Oppure

zypper inr

Installare il Package

## Installazione ovvero una nuova istallazione

zypper in ​​ package

## Re-installazione ovvero forzare una nuova istallazione su un pacchetto già esistente

zypper in -f package

## Installazione con pacchetto in remoto, esempio:

zypper install http://download.opensuse.org/repositories/mozilla/SUSE_Factory/x86_64/MozillaFirefox-3.5.3-1.3.x86_64.rpm

Installare tramite condizione

Insieme ad una funzionalità è possibile specificare un’architettura (ad esempio i586 o x86_64) e / o una versione. La versione deve essere preceduta da un operatore:

< (lesser than), <= (lesser than or equal), = (equal), >= (greater than or equal), > (greater than)

Esempi:

zypper install 'firefox.x86_64'

zypper install 'firefox>=3.5.3'

zypper install 'firefox.x86_64>=3.5.3'

​​ 

Update (aggiornare) delle patches (pezze di correzione)

## Lista delle patches (pezze di correzione)

# zypper list – patches

#Oppure

zypper lp

# Applica le patches

zypper patch

​​ # Lista tutte le patches

zypper patches

# Checking (controlla) Patches

zypper patch – check

#Oppure

zypper pchk

# trova informazioni dalle patches

zypper patch – info

zypper info – t patch

# Packages updates (aggiorna solo patches)

zypper list – updates

# Oppure

zypper lu

​​ 

Update (aggiornare) dei pacchetti

# zypper update (aggiorna tutto)

zypper update

# Oppure

zypper up

# zypper update da tutti i repositori (attenzione può cambiare repository, non consigliato!)

zypper dupdate

# Oppure

zypper dup

# zypper update di un solo pacchetto (esempio “gstreamer”)

zypper up gstreamer

# zypper update di un solo pacchetto (esempio “gstreamer”) con cambio repository

zypper dup gstreamer

​​ 

Lista da zypper help

 ​​​​ Uso:
zypper [–opzioni-globali] <comando> [–opzioni-del-comando] [argomenti]
zypper <sottocomando> [–opzioni-del-comando] [argomenti]

Opzioni globali:
–help, -h  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Guida.
–version, -V  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Mostra il numero di versione.
–promptids  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Mostra un elenco dei prompt utente di zypper.
–config, -c <file>  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Usa il file di configurazione specificato invece del default.

–userdata <string>  ​​ ​​ ​​​​ Id della transazione definita dall’utente usato nella cronologia e nei plugin.
–quiet, -q  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Sopprime l’output ordinario, stampa solo i messaggi errore.
–verbose, -v  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Incrementa la verbosità.
–[no-]color  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Se usare l’output a colori nel caso sia supportato da tty.
–no-abbrev, -A  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Non abbreviare il testo nelle tabelle.
–table-style, -s  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Stile delle tabelle (intero).
–non-interactive, -n  ​​ ​​ ​​​​ Non chiedere nulla, usa automaticamente le risposte
di default.
–non-interactive-include-reboot-patches
Non trattare le patch come interattive, che hanno
il flag rebootSuggested impostato.
–xmlout, -x  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Passa all’output XML.
–ignore-unknown, -i  ​​ ​​​​ Ignora i pacchetti sconosciuti.

–reposd-dir, -D <dir> ​​ Usa una directory alternativa per i file di definizione dei repository.

–cache-dir, -C <dir>  ​​ ​​​​ Usa una directory alternativa per tutte le cache.
–raw-cache-dir <dir>  ​​​​ Usa una directory alternativa per la cache dei meta-dati raw.
–solv-cache-dir <dir> ​​ Usa una directory alternativa per la cache dei file solv.
–pkg-cache-dir <dir>  ​​​​ Usa una directory alternativa per la cache dei pacchetti.

Opzioni dell’archivio:
–no-gpg-checks  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Ignora errori di verifica GPG e continua.
–gpg-auto-import-keys ​​ Considera automaticamente attendibili e importare
le nuove chiavi di firma del repository.
–plus-repo, -p <URI>  ​​ ​​ ​​​​ Usa un repository aggiuntivo.
–plus-content <tag>  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Usa in aggiunta i repository disabilitati che forniscono una parola chiave specifica.
Provare ‘–plus-content debug’ per abilitare i repository che dichiarano di fornire i pacchetti di debug.
–disable-repositories  ​​​​ Non leggere i meta-dati dai repository.
–no-refresh  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Non aggiornare i repository.
–no-cd  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Ignora i repository su CD/DVD.
–no-remote  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Ignora i repository remoti.
–releasever  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Imposta il valore di $releasever in tutti i file .repo (default: versione di distribuzione)

Opzioni destinazione:
–root, -R <dir>  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Opera su una directory radice diversa.
–disable-system-resolvables
Non legge i pacchetti installati.

Comandi:
help, ?  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Stampa l’aiuto.
shell, sh  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Accetta comandi multipli in una volta sola.

Gestione archivi:
repos, lr  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Elenca tutti i repository definiti.
addrepo, ar  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Aggiunge un nuovo repository.
removerepo, rr  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Rimuove il repository specificato.
renamerepo, nr  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Rinomina il repository specificato.
modifyrepo, mr  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Modifica il repository specificato.
refresh, ref  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Aggiorna tutti i repository.
clean  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Pulisce le cache locali.

Gestione servizi:
services, ls  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Elenca tutti i servizi definiti.
addservice, as  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Aggiunge un nuovo servizio.
modifyservice, ms  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Modifica il servizio specificato.
removeservice, rs  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Rimuove il servizio specificato.
refresh-services, refs  ​​ ​​​​ Aggiorna tutti i servizi.

Gestione software:
install, in  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Installa pacchetti.
remove, rm  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Rimuove i pacchetti.
verify, ve  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Verifica l’integrità delle dipendenze dei pacchetti.
source-install, si  ​​ ​​ ​​ ​​​​ Installa i pacchetti sorgente e le
loro dipendenze di compilazione.
install-new-recommends, inr ​​ Installa i nuovi pacchetti raccomandati
dai pacchetti installati.

Gestione aggiornamenti:
update, up  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Aggiorna i pacchetti installati con versioni più recenti.
list-updates, lu  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Elenca gli aggiornamenti disponibili.
patch  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Installa le patch necessarie.
list-patches, lp  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Elenca le patch necessarie.
dist-upgrade, dup  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Esegue un upgrade della distribuzione.
patch-check, pchk  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Verifica la disponibilità di patch.

Interrogazione:
search, se  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Cerca i pacchetti che corrispondono a un modello.
info, if  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Mostra tutte le informazioni per i pacchetti specificati.
patch-info  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Mostra tutte le informazioni per le patch specificate.
pattern-info  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Mostra tutte le informazioni per i modelli specificati.
product-info  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Mostra tutte le informazioni per i prodotti specificati.
patches, pch  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Elenca tutte le patch disponibili.
packages, pa  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Elenca tutti i pacchetti disponibili.
patterns, pt  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Elenca tutti i modelli disponibili.
products, pd  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Elenca tutti i prodotti disponibili.
what-provides, wp  ​​ ​​ ​​​​ Elenca i pacchetti che forniscono una funzionalità specificata.

Blocchi ai pacchetti:
addlock, al  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Aggiunge il blocco a un pacchetto.
removelock, rl  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Rimuove il blocco a un pacchetto.
locks, ll  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Elenca i blocchi attuali al pacchetto.
cleanlocks, cl  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Rimuove i blocchi inutilizzati.

Altri comandi:
versioncmp, vcmp  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Confronta due stringhe di versione.
targetos, tos  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Stampa stringa dell’ID del sistema operativo di destinazione.
licenses  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Stampa il report su licenze ed EULA dei
pacchetti installati.
download  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Scarica gli rpm specificati in una directory locale.
source-download  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Scarica gli rpm sorgente per tutti i pacchetti installati
in una directory locale.

Sottocomandi:
subcommand  ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​ ​​​​ Elenca i sottocomandi disponibili.

Digitare ‘zypper help <command>’ per ricevere aiuto specifico sul comando.

Log

Il LOG ovvero il file contenente eventuali errori/attenzione si trova in

/var/log/zypper.log

Attenzione,

Il percorso del file di log può essere cambiato usando la variabile d’ambiente ZYPP_LOGFILE, ad esempio:

$ ZYPP_LOGFILE=zypper-refresh-updates.log zypper refresh updates

Per abilitare il log di debug massimamente descrittivo, aggiungi la variabile ZYPP_FULLLOG=1

alla chiamata, mentre per il debug del risolutore, imposta

ZYPP_LIBSAT_FULLLOG=1

Zypper è in grado di generare un test per il risolutore, per aiutare nel debug di problemi legati alle dipendenze dei pacchetti e del risolutore di dipendenze di libzypp. Per generare un test, aggiungi l’opzionedebug-solver ai comandi come install, remove, update, dist-upgrade, verify, o source-install. Per esempio:

$ zypper install --debug-solver MozillaFirefox

I file di test saranno scritti nella directory /var/log/zypper.solverTestCase . Puoi quindi archiviarli, comprimerli e allegarli in una segnalazione di bug.

​​ 

Finale

Ditemi se esiste un altro comando zypper utile da aggiungere… oppure errori o altro.

 

Ciaooooooooooooooooooooooo

 

Precedente KDE Connect Successivo Wine su Suse ovvero un “Windows”