Tv scheda in Suse

Peccato che sia scompara la voce in Yast per configurare la scheda TV in Suse, quindi il procedimento diventa manuale.

ATTENZIONE: Potete combinare grossi casini. Procedura non testata completamente!!!

——————————————————————————————————

Un grazie ad Luigi di Potenza:

Installare la scheda TV in Linux Ubuntu & Debian

e anche CCM

http://ccm.net/faq/1942-configure-your-tv-card-on-linux

——————————————————————————————————-

OK, adesso sappiate che per prima cosa dovete attivare i driver nel kernel.

Per saperlo, vi consiglio di vedere il manualetto della scheda-TV ma se non lo trovate potete lanciate da terminale con scheda-TV collegata il seguente comando

se si tratta di una scheda interna (PCI)

lspci | grep Multimedia

se si tratta di una scheda esterna (USB)

lsusb | grep Multimedia

Dovrebbe uscire qualcosa (simile) :

00:0a.0 Multimedia video controller: Brooktree Corporation Bt878 Video Capture (rev 11)
00:0a.1 Multimedia controller: Brooktree Corporation Bt878 Audio Capture (rev 11)

Vediamo nella lista di compatibilità (https://en.opensuse.org/HCL:TV) con cosa corrisponde: Il chipset BT878 deve essere avviata con il modulo “BTTV”.

Dunque apriamo con un editor come vi (nell’esempio) o kwrite, gedit, emacs, ecc..) in modalità root

vi /etc/modprobe.d/options

Dovrete aggiungere nel documento (non preoccupatevi se è bianco) la seguente riga:

options bttv card=XX tuner=XX

Al posto di XX dovete però mettere il numero di identificazione della vostra scheda video e del telecomando. Attenzione, la “difficoltà” di questa operazione è questa. Se non avete telecomandi, o non vi interessa configurarlo, potete cancellare la parte “tuner=XX” e lasciare solo “card=XX”. La lista delle schede TV e dei telecomandi è QUI .

Ovvio che se non è una scheda bttv dovete mettere il nome della corrispondente scheda al posto di bttv.

Nell’esempio

options bttv card=78

Ogni volta che avete modificato questo file, per applicare le modifiche dovrete riavviare il sistema e fare

modprobe bttv

Ovviamente ci sono diverse opzioni fin

bttv radio=0 card=34 tuner=24 gbuffers=8

Per provarlo su riga di comando potete usare:

modprobe [CHIPSET] card=[XX] tuner=[XX]

OK???

Visualizzazione

 

Adesso dobbiamo avere un visualizzatore che può essere Kaffeine ma anche TVtime e vi consiglio quest’ultimo e il suo sito.

Ora si deve lanciare tvtime per la scansione dei canali TV. Se il sintonizzatore e la scheda siano configurati correttamente questo non dovrebbe essere un problema. Qui di seguito è una possibile configurazione che può funzionare per voi:

  • Fonte video: TV
  • Modalità audio: pal-i
  • Standard ricevuto: secam ?

Configurare il telecomando.

Se avete una porta infrarossi ben configurata sul PC (oppure estensione della scheda TV) potete usare il telecomando.

In questo caso installate lirc.

Se si è istallato bene dovrebbe comparire al comando (come root)

cat /proc/bus/input/devices

Le informazioni relative

...     
I: Bus=0001 Vendor=107d Product=6606 Version=0001     
N: Name="bttv IR (card=34)"     
P: Phys=pci-0000:01:07.0/ir0     
S: Sysfs=/class/input/input6     
U: Uniq=     
H: Handlers=kbd event6     
B: EV=100003     
B: KEY=10afc336 2150a48 0 0 0 404 80010007 80000190 4801 1e0000 4400 100000 10000ffc     
...

In questo caso digitate

lircd -d /dev/input/event6 -H dev/input

Questo comando crea il dispositivo / dev / lircd per essere utilizzati da lircd per ricevere i segnali dal telecomando.

Quindi correggere il file /etc/lirc/hardware.conf modo da avere:

#Chosen Remote Control     
REMOTE="Winfast TV2000/XP (card=34)"     

# Arguments which will be used when launching lircd     
LIRCD_ARGS=""     

#Don't start lircmd even if there seems to be a good config file     
#START_LIRCMD=false     

#Try to load appropriate kernel modules     
LOAD_MODULES=true     

# Run "lircd --driver=help" for a list of supported drivers.     
DRIVER="dev/input"     
# If DEVICE is set to /dev/lirc and devfs is in use /dev/lirc/0 will be     
# automatically used instead     
DEVICE="/dev/input/event6"     
MODULES=""     

# Default configuration files for your hardware if any     
LIRCD_CONF="/etc/lirc/lircd.conf"     
LIRCMD_CONF=""     

Assicuratevi di aver fatto tutto bene e lanciate:

/etc/init.d/lirc restart

Primo test

In questa fase è di solito possibile cominciare a recuperare i segnali dal telecomando con il IRW (è contenuto nel pacchetto Lirc)

Durante l’esecuzione, è possibile premere i tasti del telecomando per recuperare gli ID di chiavi che verranno utilizzati nei file di configurazione lirc. Questi identificatori dipendono sul telecomando. Ecco un esempio di cosa si può ottenere con il tasto “Canale +”, “affinare i +”, “8”, “6” e “5”:

  (mando @ Aldur) (~) $ IRW     
 0000000080010192 00 CH_UP Leadtek-RM0010     
 000000008001004e 00 perfezionare + Leadtek-RM0010     
 0000000080010009 00 8 Leadtek-RM0010     
 0000000080010007 00 6 Leadtek-RM0010     
 0000000080010006 00 5 Leadtek-RM0010

Configurare Lirc

È possibile scaricare i file già pronti per configurare telecomandi più disponibili, il che significa che non c’è bisogno di fare tutto questo da soli. È possibile trovare un archivio di file che è possibile utilizzare per riempire /etc/lirc/lircd.conf    qui.

Esempio di come può essere:

#/etc/lirc/lircd.conf     
# Please make this file available to others     
# by sending it to <[email protected]>     
#     
# this config file was automatically generated     
# using lirc-0.8.3-CVS(dev/input) on Sat Jan 12 17:04:54 2008     
#     
# contributed by: Mike Treichler     
#     
# brand: LeadTek     
# model no. of remote control: Y0400046 (bundled with Winfast 2000XP Deluxe)     
# devices being controlled by this remote: LeadTek Winfast 2000XP Deluxe     

# brand: Leadtek     
# model: Y0400052 (bundeled with Winfast PVR2000 TV-card)     
#     
# Note: Only CH_UP, CH_DOWN, VOL_UP and VOL_DOWN will repeat. This     
# seems to be a limitation of the remote control.     

begin remote     

name Leadtek-RM0010     
bits 16     
eps 30     
aeps 100     

one 0 0     
zero 0 0     
pre_data_bits 16     
pre_data 0x8001     
gap 423871     
toggle_bit_mask 0x0     

begin codes     
POWER 0x0074     
MTS 0x0188     
TV/FM 0x0182     
VIDEO 0x0189     
DISPLAY 0x0166     
CH_UP 0x0192     
CH_DOWN 0x0193     
VOL_DOWN 0x0072     
VOL_UP 0x0073     
FULLSCREEN 0x0174     
TELETEXT 0x0184     
SLEEP 0x008E     
BOSSKEY 0x0163     
MUTE 0x0071     
RED 0x018E     
GREEN 0x018F     
YELLOW 0x0190     
BLUE 0x0191     
1 0x0002     
2 0x0003     

3 0x0004     
4 0x0005     
5 0x0006     
6 0x0007     
7 0x0008     
8 0x0009     
9 0x000A     
0 0x000B     
. 0x0034     
FINETUNE+ 0x004E     
FINETUNE- 0x004A     
PIP 0x00E2     
ENTER 0x001C     
RECALL 0x0195     
BACK 0x019C     
PLAY 0x00A4     
NEXT 0x0197     
TIMESHIFTING 0x0169     
STOP 0x0080     
REC 0x00A7     
SNAPSHOT 0x00EA     
end codes     
end remote

————-

Puoi configurare in modo avanzato e come si vuole basta seguire questa guida:

http://ccm.net/faq/1942-configure-your-tv-card-on-linux

 

 

Ciaooooooooooooooooooooooooo

 

 

Precedente informazioni e uccidere una finestra Successivo Cos'è NeoKylin?